Calendario Eventi

Lug
5
Ven
2019
Le strade di notte – evento itinerante – Festival Gaber 2019 @ Le strade di notte - Camaiore (LU)
Lug 5@21:00–23:15
Le strade di notte - evento itinerante - Festival Gaber 2019 @ Le strade di notte - Camaiore (LU) | Camaiore | Toscana | Italia

Camaiore, 5 luglio 2019 ore 21

“Le strade di notte”, spettacolo itinerante per oltre 100 artisti
ideato e diretto da Gian Piero Alloisio.

 

Partirà il 5 luglio da Camaiore l’edizione 2019 del Festival Gaber, la manifestazione itinerante tra i Comuni della Toscana che, giunta alla sedicesima edizione, ha lo scopo di diffondere e mantenere vive la figura e l’opera di Giorgio Gaber soprattutto fra il pubblico più giovane. Quest’anno ricorre l’80° anniversario dalla nascita dell’Artista, e la Fondazione a lui titolata intende organizzare un’edizione speciale della manifestazione, che avrà ancora in Camaiore la centralità delle proposte culturali e di spettacolo.

Grazie al sostegno della Regione Toscana e delle Amministrazioni Comunali coinvolte, la Fondazione Gaber propone l’edizione 2019 del Festival a Montecatini Terme, Pistoia, Livorno e, prima fra tutte, Camaiore. Del resto è proprio la città Versiliese, che Gaber aveva scelto come sede principale per il suo lavoro di scrittura con Sandro Luporini; dove, a partire dagli anni Novanta, ha vissuto molto a lungo e dove si è spento il primo gennaio 2003.

Anche quest’anno, il Festival Gaber proporrà eventi per il pubblico più vasto, spaziando dal teatro alla musica e alla comicità, sempre a ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti. L’apertura del 5 luglio a Camaiore prevede il tradizionale appuntamento con Le strade di notte, ideato e diretto dal drammaturgo-cantautore Gian Piero Alloisio; lo spettacolo itinerante che ogni anno richiama migliaia di spettatori da tutta la Versilia trasformerà ancora una volta i luoghi più caratteristici del centro storico in suggestivi palcoscenici naturali. Dedicato agli ottant’anni dalla nascita dell’Artista, lo spettacolo proporrà una cronologia ragionata del repertorio gaberiano, dagli esordi degli anni Cinquanta fino alle ultime opere.

Ingresso libero.

 

 

 

Lug
30
Mar
2019
Gian Piero Alloisio in “Il mio amico Giorgio Gaber” @ Montecatini Terme (PT) @ Terme Tamerici
Lug 30@21:30–23:30
Gian Piero Alloisio in
Il mio amico Giorgio Gaber
 
 
 
Ago
1
Gio
2019
Gian Piero Alloisio @ FolkInDiano – Diano Marina (IM) @ Parco Villa Scarsella - Diano Marina (IM)
Ago 1@21:30–22:30
Ago
3
Sab
2019
Le spiagge di notte – evento itinerante – Festival Gaber 2019 @ Le strade di notte - Camaiore (LU)
Ago 3@21:00–23:15
Le spiagge di notte - evento itinerante - Festival Gaber 2019 @ Le strade di notte - Camaiore (LU) | Lido di Camaiore | Toscana | Italia

Lido di Camaiore, 3 agosto 2019 ore 21

“Le spiagge di notte”, spettacolo itinerante per oltre 100 artisti
ideato e diretto da Gian Piero Alloisio.

 

Il Festival Gaber chiuderà dunque il 3 agosto a Lido di Camaiore con un’edizione speciale de Le strade di notte, per l’occasione ribattezzate Le spiagge di notte. Sarà una versione inedita dello spettacolo, anch’esso ideato e diretto da Gian Piero Alloisio, che vedrà coinvolti artisti professionisti e giovani promesse della musica e del teatro. Con questa iniziativa si realizza finalmente l’obiettivo di coinvolgere nel cartellone del Festival Gaber anche il dinamico e animato Lido di Camaiore, che al pari apprezzerà e saprà valorizzare il repertorio di Giorgio Gaber, proposto in forme artistiche originali e coinvolgenti.

Ingresso libero.

 

 

 

Ott
19
Sab
2019
Gian Piero Alloisio – “Il Maestrone: i miei anni con Francesco Guccini” – Bergamo @ Teatro Qoelet - Bergamo
Ott 19@21:00–22:30
Nov
9
Sab
2019
Gian Piero Alloisio in “Il Maestrone – i miei anni con Francesco Guccini” @ Spazio Teatrando - Biella
Nov 9@21:15–22:45
Nov
16
Sab
2019
Gian Piero Alloisio – “Il Maestrone: i miei anni con Francesco Guccini” – Borgio Verezzi (SV) @ Teatro Gassman - Borgio Verezzi (SV)
Nov 16@21:00–22:30
Nov
19
Mar
2019
Gian Piero Alloisio – “Il Maestrone: i miei anni con Francesco Guccini” – Milano @ EcoTeatro (Ex Teatro di Milano) - Milano
Nov 19@21:00–22:30

 

 

Nel dicembre 2018 Il Maestrone (così i suoi musicisti chiamano Guccini) di e con Gian Piero Alloisio ha debuttato con successo al Teatro della Tosse di Genova. 

Dall’altezza, non solo artistica ma anche fisica, del Maestrone, Alloisio prova così a dare un’occhiata alla nostra storia passata e presente.

Fra il 1976 e il 1981, Gian Piero Alloisioha lavorato a stretto contatto con Francesco Guccini: è stato frontman dell’Assemblea Musicale Teatrale, il gruppo che apriva i suoi affollatissimi concerti, e ha scritto canzoni che il cantautore bolognese ha poi interpretato come Venezia e Dovevo fare del cinema e, scritte insieme, Gulliver e Poveri bimbi di Milano. Guccini, da parte sua, ha scritto canzoni per Gian Piero Alloisio (Lager, Bisanzio, Parole) ed è stato suo editore musicale, discografico e produttore.

Questa intensa attività artistica si è svolta negli anni -creativi, plurali, caotici -in cui la canzone colta dominava le classifiche discografiche e, per la prima volta dagli anni del boom economico, esplodeva in Italia la disoccupazione giovanile.

Anni in cui Gaber, Luporini, Guccini e Alloisiocollaborarono a un unico progetto di teatro-canzone: Ultimi viaggi di Gulliver. Anni interessanti e terribili in cui le Mafie inondarono i movimenti giovanili di eroina e il terrorismo sparò a zero sulle utopie del ’68. Anni in cui per milioni di giovani le parole delle canzoni erano la zattera su cui attraversare la storia collettiva e personale.

“Nel 2013” dice Gian Piero Alloisio “ho voluto omaggiare il mio amico Giorgio Gaber con uno spettacolo. Un tributo affettuoso che è poi diventato un libro di successo. Ora, mentre si ripresenta, in nuove forme, il solito fantasma della rivoluzione italiana, mi è sembrato utile raccontare l’altra grande avventura umana e artistica di cui son stato testimone: quella di scrivere, cantare e parlare di canzoni con il Maestrone”.

Sul palco dell’Auditorium di Milano, Gian Piero Alloisio sarà accompagnato da Gianni Martini, chitarrista storico di Giorgio Gaber.