Gian Piero Alloisio

Nato a Ovada (AL) nel ’56, genovese d’adozione, esordisce nel 1975 con “Dietro le sbarre”, spettacolo e LP dell’Assemblea Musicale Teatrale, cui fanno seguito nel 1977 “Marilyn” (EMI) e nel 1979 “Il sogno di Alice” (EMI Premio Miglior Disco dell’Anno). Nel 1980 ha scritto con Giorgio Gaber, Francesco Guccini e Sandro Luporini Ultimi viaggi di Gulliver (Teatro Carcano) da cui è stato tratto l’album “Dovevo fare del cinema” (Sugarmusic)

Alloisio ha vinto cinque Biglietti d’Oro Agis per il maggior incasso Novità Italiana e per la sperimentazione. Dal 1981 al 1996 ha scritto prosa, canzoni e sceneggiature con Giorgio Gaber per Ombretta Colli (Una donna tutta sbagliata, Aiuto! Sono una donna di successo, Donne in amore), per Arturo Brachetti (In principio Arturo), per Claudio Lolli (Dolci promesse di guerra). Con Geppy Gleijeses ha scritto Doktor Frankenstein Junior. E’ autore di vari successi discografici per Francesco Guccini, Eugenio Finardi, Gaber-Jannacci (ricordiamo “Venezia”, “Dovevo fare del cinema”, “Musica desideria”, “La strana famiglia”). Per la Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse ha scritto, con Tonino Conte, prosa e canzoni per grandi eventi di teatro itinerante tra cui lo spettacolo cult Il Mistero dei Tarocchi. Con la canzone “King” ha partecipato a “Faber, amico fragile” (BMG 2002) doppio cd di platino della Fondazione De André. Il suo dramma storico I Templari, ultimo atto, con Paolo Graziosi, è stato trasmesso da Rai 2 (“Palcoscenico”) nel 2007.

Con Maurizio Maggiani nel 2008 ha pubblicato per Feltrinelli il cd + libro “Storia della Meraviglia”. Nel 2009 ha scritto e diretto per il Teatro della Tosse Tutte le carte in regola per essere Piero, teatro canzone dedicato a Piero Ciampi. Per il Teatro Stabile di Genova ha scritto nel 2010 la commedia con musiche La musica è infinita dedicato alla vita di Umberto Bindi. Nel 2011 ha scritto soggetto e dialoghi di De Scalzi’s Restaurant, concerto-spettacolo dedicato alla canzone dialettale genovese.


È stato per tre anni commissario artistico del Carnevale di Viareggio e ha fondato “Genova/Mediterraneo, Carnevale dei Popoli”. Nel 2004, per l’Associazione Teatro Italiano del Disagio (A.T.I.D.), di cui è fondatore e direttore artistico, ha inventato un nuovo genere: lo spettacolo teatrale e musicale itinerante di massa, in cui il copione viene messo in scena da una Mega Compagnia composta da centinaia di cittadini-artisti, professionisti e amatoriali, che agiscono su palcoscenici naturali (piazze, spiagge, fontane, balconi, castelli, boschi, cortili, barche, cantine…), fra cui lo straordinario recente successo de “Genova dell’Inno, Genova dei Mille”, per il 150° dell’Unità d’Italia.


Gian Piero Alloisio ha scritto tre canzoni per l’album Xena Tango di Luis Bacalov, Roberta Alloisio e Walter Rios (CNI Unite 2014), di cui due in genovese (Mi no veuggio ese mi; Sposa) e una (La Madre) scritta su una delle musiche inedite di Umberto Bindi recuperate dallo stesso Alloisio.

Alloisio è direttore artistico e produttore del primo Talent per Autori di canzoni “Genova per voi”, giunto alla sua terza edizione.


Gian Piero Alloisio è su Wikipedia

 








 



ogni vita è grande
l' ultimo album
di Gian Piero Alloisio
"Ogni vita è grande" (Universal Music)
su CD e Digital Download.
Rassegna Stampa: Carta da Musica

Scarica il disco su iTunes
Le canzoni dell'album "Ogni vita è grande" sono la colonna sonora degli spettacoli
"Tanto per scrivere" e "Malavitaeterna"


PRODUZIONI 2014/2015

Disponibili le schede di

Il mio amico Giorgio Gaber
Aria di Libertà

Contatti

Potete mandare una e-mail all'indirizzo info@gianpieroalloisio.it.


Se volete essere aggiornati su tutte le attività e gli eventi, inscrivetevi alla newsletter!


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function eregi() in /web/htdocs/www.gianpieroalloisio.it/home/old_site_2015-04-16/index.php:99 Stack trace: #0 {main} thrown in /web/htdocs/www.gianpieroalloisio.it/home/old_site_2015-04-16/index.php on line 99