In una sala gremitissima e partecipe, nella Sala Trionfo del Teatro della Tosse di Genova, lunedì 3 maggio 2010 si è svolto il Quinto Festival Pop della Resistenza, ideato da Gian Piero Alloisio e diretto da Roberta Alloisio e a cura dell’Assessorato all’Istruzione e Politiche Giovanili della Provincia di Genova e delll’A.T.I.D.

La Giuria, composta da Gian Piero Alloisio, Giuliano Galletta, Susanna Gozzetti, Massimo Olcese e, per l’ANPI-Genova, da Remo Alloisio, ha proclamato vincitori, all’unanimità:

Per le Scuole Secondarie di II grado della provincia di Genova, L’Istituto Professionale Odero che ha partecipato con la canzone “Sparami soldato” di loro composizione. Il gruppo musicale, seguito dal professor Fabrizio Gelli, si chiama “Egua”, soprannome di un compagno deceduto.

Per i Gruppi e Solisti della provincia di Genova, ex aequo:

Biancamaria Furci, autrice, attrice e regista di “Triangolo nero”, un monologo su una donna deportata in campo di concentramento in quanto lesbica.

Daniele Pitari e Matteo Rossi allievi della Scuola CFA diretta da Luca Bizzarri. Daniele Pitari interpreta il monologo “Il Sabato”, scritto da Matteo Rossi.

Giuliano Galletta ha pubblicato sulla rivista “Blue Genova” una recensione dei vincitori che è possibile scaricare.
Riprese a cura di Sergio Gibellini.